Quando un bastone incontra un bambino

Prima è un termometro sotto l’ascella, poi, per saltare, un’asticella.
Rincorre la mamma per farle una puntura, ma quella è veloce, scappa: ha paura.

Insegue tombini in un’altra invenzione,
ogni ringhiera suona la sua canzone.

A terra è stampella, per aria una spada
nella sua mano ovunque vada.

E finalmente si arriva a casa
sul mobile muto adesso riposa.
Non è più un trucco, è solo un legnetto
solo coi bimbi è un gioco d’effetto.

 

Qualcosa di nuovo?
Ti avviso io: ogni domenica una vetrina dei posts della settimana!

Commenti Facebook

Lascia un commento